ProverbiΩ PRIMO PIANO

Dall’Armanach Piemontèis 2020: i proverbi di dicembre

Santa Lussìa con la pàuta,
Natal sùit
(Santa Lucia con il fango,
Natale asciutto)

A San Gasian
lë scàudalet (ël prèive) an man
(A San Gaziano
lo scaldaletto in mano)

A Natal fin-a ’l diav
a fà finta da esse pì brav
(A Natale persino il diavolo
finge di essere più buono)

Chi a veul bin a le bes-ce
a veul bin a Dé
(Chi ama le bestie
vuol bene a Dio)

Për la galin-a che an tre di a fà nen n’euv,
dòvra la ramin-a
(Per la gallina che in tre giorni non fa un uovo,
usa la pentola)

Selezione di proverbi piemontesi a cura di Sergio Donna
Dall’Armanach Piemontèis 2020,  Ël Torèt – Monginevro Cultura

Sergio Donna

Torinese di Borgo San Paolo, è laureato in Economia e Commercio. Presidente dell’Associazione Monginevro Cultura, è autore di romanzi, saggi e poesie, in lingua italiana e piemontese. L’ultimo suo romanzo, "Lo scudetto revocato” è ispirato al presunto illecito sportivo che portò alla revoca del primo scudetto conquistato sul campo dal FC Torino. Come piemontesista, Sergio Donna cura da tempo le edizioni annuali di “Armanach Piemontèis - Stòrie d’antan”.

Articoli correlati

Back to top button
error: Content is protected !!