ProverbiΩ PRIMO PIANO

Dall’Armanach Piemontèis 2022: i proverbi di marzo

Mars a cambia sèt capej al di
(Marzo cambia sette cappelli al giorno)

 Mars sùit e Avril bagnà:
beat ël contadin ch’a l’ha sëmnà
(Marzo asciutto e Aprile bagnato:
beato il contadino che ha seminato)

A Mars marcia mai dëscàuss
(Di Marzo non camminare scalzo)

Rimanda nen a doman
lòn ch’it peude fé ancheuj
(Non rimandare a domani
ciò che puoi fare oggi)

Na vrità për grama ch’a sia
a l’é sempre mej che na busìa
(La verità, per dura che sia,
è sempre meglio che una bugia)

Selezione di proverbi piemontesi a cura di Sergio Donna
Dall’Armanach Piemontèis 2022,  Ël Torèt – Monginevro Cultura

Chi fosse interessato all’Armanach Piemontèis 2022 scriva a: segreteria@monginevrocultura.net

Sergio Donna

Torinese di Borgo San Paolo, è laureato in Economia e Commercio. Presidente dell’Associazione Monginevro Cultura, è autore di romanzi, saggi e poesie, in lingua italiana e piemontese. L’ultimo suo romanzo, "Lo scudetto revocato” è ispirato al presunto illecito sportivo che portò alla revoca del primo scudetto conquistato sul campo dal FC Torino. Come piemontesista, Sergio Donna cura da tempo le edizioni annuali di “Armanach Piemontèis - Stòrie d’antan”.

Articoli correlati

Back to top button
error: Content is protected !!